INPS – Come richiedere la domanda di disoccupazione

Vediamo come è possibile richiedere la disoccupazione ordinaria.

La disoccupazione ordinaria è un sussidio che spetta a tutti i lavoratori assicurati all’Inps da almeno 2 anni che siano stati licenziati e con almeno 52 settimane di contributi nel biennio precedente alla data di cessazione del lavoro. La durata della disoccupazione è di 8 mesi, ma viene estesa a 12 per chi ha superato i 50 anni di età e cessa in caso si intraprenda una nuova attività lavorativa o si diventi titolare di pensione diretta.. Chi ha perso il lavoro potrà così avere un contributo con cui far fronte alle spese di prima necessità in attesa di trovare un nuovo impiego.

L’importo della disoccupazione ordinaria è calcolato sulla base delle ultime 3 buste paga con un massimo di 886 euro; questo importo passa a 1065 nel caso in cui il lavoratore possa dimostrare una retribuzione superiore ai 1917 euro. Ricordatevi che può essere richiesta solo dal lavoratore che sia stato licenziato e non da chi si è dimesso volontariamente.

Ecco ad esempio una tabella con le percentuali degli importi della disoccupazione ordinaria 2010-2011:

Primi 6 mesi:    60% dello stipendio
Settimo mese:    50% dello stipendio
Ottavo mese :    50% dello stipendio
Mesi successivi: 40% dello stipendio

La richiesta la disoccupazione ordinaria 2011 e 2012 deve essere fatta entro 68 giorni dalla data di licenziamento.

Ecco l’elenco dei documenti da allegare alla domanda di disoccupazione ordinaria:

1) Dichiarazione per le detrazioni di imposta richieste;
2) Una dichiarazione di assunzione di responsabilità in cui si dichiara di essere disoccupato e di aver provveduto a presentare domanda presso il centro per l’impiego per un nuovo lavoro;
3) Dichiarazione contenente le informazioni sull’ultimo rapporto lavorativo preparata dal datore di lavoro o dal lavoratore stesso tramite l’autocertificazione.

____________________________________________________

VUOI RICHIEDERE LA DISOCCUPAZIONE ORDINARIA ?

CONTATTACI SUBITO: mmpratiche@gmail.com

Tel. 3935707746

____________________________________________________

INPS: domande disoccupazione esclusivamente online

Servizi INPS online: le domande di indennità di disoccupazione ordinaria, per lavoratori e apprendisti sospesi o licenziati, da ora in poi andranno presentate esclusivamente online: le istruzioni.

Nella migrazione dei servizi INPS online prevista dal DL n.78/2010 rientrano anche le domande di disoccupazione ordinaria con requisiti normali e ridotti per i lavoratori sospesi e di disoccupazione ordinaria con requisiti normali per gli apprendisti sospesi o licenziati.

Terminato il periodo transitorio avviatosi il 1° aprile, è ora obbligatoria la richiesta esclusiva per via telematica dell’indennità di disoccupazione.

L’INPS, con la circolare n. 68 del 14 maggio 2012, ha fornito ad aziende, consulenti ed enti bilaterali abilitati per l’accesso alla procedura le istruzioni per la presentazione delle domande di disoccupazione.

Come per gli altri servizi online dell’INPS è richiesta una preventiva identificazione con codice fiscale e PIN. Per l’accesso ad alcuni servizi, quali ad esempio le domande di prestazioni, è necessario che il PIN sia di tipo dispositivo.

In particolare, per le domande di indennità riservate a lavoratori e apprendisti sospesi, dopo l’autenticazione si dovrà accedere alla proceduraElenchi Lavoratori Sospesi”, che consente di compilare la dichiarazione di sospensione delle attività lavorative e inserire la lista dei lavoratori coinvolti e i periodi di sospensione.

Le domande di disoccupazione verranno generate in automatico per ciascun lavoratore sospeso, per poi essere riversate  nel database di gestione delle domande di disoccupazione non agricola (DSWeb) e, dopo l’approvazione dell’Ente bilaterale, inviate alle strutture territoriali di competenza.

 [ FONTE: Circolare INPS n. 68 del 14 maggio 2012 ]

____________________________________________

AVETE BISOGNO DEL PIN INPS ?

AVETE BISOGNO DEL PIN DISPOSITIVO INPS ?

CONTATTATECI: mmpratiche@gmail.com

[Costo della pratica per il nostro servizio: € 15,00]

____________________________________________

Pensione Inps Online: Le Modalità Per Richiederla

Per effettuare la domanda on-line è necessario accedere al sito dell’inps nella sezione Servizi Online dopo aver richiesto il proprio PIN personale.

CON LA CIRCOLAREn° 131 del 10 ottobre 2011, l’Inps ha reso note le nuove modalità per presentare la domanda di pensione Inps.

 
TUTTE LE RICHIESTE di pensioni di anzianità e vecchiaia, di assegni sociali e di invalidità e di pensioni di reversibilità dovranno essere inviate all’Inps soltanto per via telematica attraverso i servizi on line nel sito internet dell’inps. L’uso dei servizi on-line è stato introdotto per sveltire i tempi dei vari iter e a snellire così la burocrazia.

INPS: richiedere il PIN per pratiche on line

___________________________________________

DOVETE RICHIEDERE LA PENSIONE INPS?

DOVETE RICHIEDERE IL PIN INPS?

RIVOLGETEVI A NOI DELLA MM PRATICHE

CONTATTATECI: mmpratiche@gmail.com

Tel. 3935707746

___________________________________________

INPS – elenco di tutti i servizi ai quali si puo’ accedere col PIN

Per accedere ai servizi telematici dell’INPS è necessario avere un PIN, cioè un codice segreto di identificazione personale (Personal Identification Number). Molte domande e molte pratiche adesso possono essere fatte direttamente online sul sito dell’INPS, evitando lunghe code agli sportelli. Per l’accesso ad alcuni servizi, quali ad esempio le domande di prestazioni, è necessario che il PIN sia di tipo dispositivo.

Oggi vi mostriamo l’elenco completo di tutti i servizi ai quali e’ possibile accedere col proprio PIN personale:

  • Accesso ai servizi in convenzione
  • Agricoltura: Domanda Dilazione Amministrativa
  • Agricoltura: Domanda Dilazione Amministrativa
  • Agricoltura: Domanda Dilazione Amministrativa
  • Agricoltura: Domanda Esonero Calamità Naturali
  • Agricoltura: Domanda Esonero Calamità Naturali
  • Agricoltura: Domanda Esonero Calamità Naturali
  • Agricoltura: Domanda Rimborso
  • Agricoltura: Domanda Rimborso
  • Agricoltura: Domanda Rimborso
  • Agricoltura: Domanda Sospensione per Calamità Naturale
  • Agricoltura: Domanda Sospensione per Calamità Naturale
  • Agricoltura: Domanda Sospensione per Calamità Naturale
  • Agricoltura: estratto conto aziendale
  • Agricoltura: gestione deleghe sindacali
  • Artigiani e Commercianti: Istanza di dilazione amministrativa
  • Artigiani e Commercianti: Istanza di Dilazione Amministrativa
  • Artigiani e Commercianti: Istanza di Dilazione Amministrativa
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Cancellazione Gestione Commercianti
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Cancellazione Gestione Commercianti
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Cancellazione Gestione Commercianti
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Compensazione Contributiva
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Compensazione Contributiva
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Compensazione Contributiva
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Iscrizione Gestione Commercianti
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Iscrizione Gestione Commercianti
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Iscrizione Gestione Commercianti
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Riduzione Contributiva
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Riduzione Contributiva
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Riduzione Contributiva
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Riduzione Sanzioni
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Riduzione Sanzioni
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Riduzione sanzioni civili
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di rimborso
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di rimborso
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di rimborso
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Variazione Data Inizio Attività
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Variazione Data Inizio Attività
  • Artigiani e Commercianti: Richiesta di Variazione Data Inizio Attività
  • Assegno al nucleo familiare: autorizzazioni ANF
  • Assegno al nucleo familiare: gestione separata
  • Assegno al nucleo familiare: lavoratori domestici
  • Assegno congedo matrimoniale
  • Assegno cure antitubercolari
  • Assistenza fiscale (730-4)
  • Atti di sindacato ispettivo
  • Avvocati domiciliatari
  • Calcolo contributivo eccedente il minimale
  • Calcolo della codeline
  • Canone RAI con rateizzazione su pensione
  • Casellario dei lavoratori attivi
  • Casellario pensionati
  • Certificato medico per il riconoscimento dell’invalidità civile
  • Certificato medico per il riconoscimento delle cure balneo termali
  • Cessione quinto
  • Congedo parentale lavoratori dipendenti, autonomi, gestione separata
  • Consultazione attestati di malattia per i datori di lavoro
  • Consultazione attestati di malattia per il cittadino
  • Consultazione certificati di malattia per il cittadino
  • Consultazione Deleghe sindacali domande
  • Cure balneo termali
  • Detrazioni Fiscali: istruzioni e software
  • Dichiarazione di calamità aziende agricole
  • Dichiarazioni di Responsabilità (Icric/Iclav/Accas-Ps)
  • Dirigenti di aziende industriali: posizione contributiva e dati pensione
  • Disabilità: congedi straordinari
  • DM10/2: informazioni invio telematico
  • Domanda d’iscrizione alla Gestione separata
  • Domanda di assegno integrativo di mobilità
  • Domanda di invalidità civile
  • Domanda di Invalidità Civile
  • Domanda Fondo di Garanzia
  • Domanda Fondo di Garanzia
  • Domande per ricorsi amministrativiS
  • Donazione sangue, donazione midollo osseo, soccorso alpino, soccorso speleologico
  • Elenchi lavoratori sospesi
  • Enti pagatori: assegno straordinario di sostegno al reddito
  • Enti pagatori: gestione uffici pagatori online
  • Fondo previdenza casalinghe: iscrizione
  • Fondo previdenza casalinghe:Informazioni
  • Gestione del rapporto di lavoro domestico da parte del datore di lavoro
  • Gestione deleghe per accesso ai servizi per artigiani e commercianti
  • Gestione Rapporti di Lavoro Piccoli Coloni o Compartecipanti Familiari
  • Gestione Separata: Domanda di Riduzione Sanzioni Civili
  • Gestione Separata: Domanda di Rimborso
  • Gestione Separata: Istanza di Rateizzazione (Dilazione Amministrativa)
  • Il sistema informativo dei percettori di trattamento di sostegno al reddito
  • Inarcassa
  • Interpelli in materia contributiva
  • Invalidità civile
  • Invalidità civile – Acquisizione Certificati medici Invalidità Civile 2010
  • Invalidità civile – Acquisizione Domande Invalidità Civile 2010
  • Invalidità civile – Acquisizione Domande Invalidità Civile 2010
  • Invalidità civile – Procedure Amministrativo-sanitarie 2010
  • Invio domanda di disoccupazione (agricola e non agricola), di mobilità e di ANF
  • ISEE
  • l’INPS e i Comuni
  • Lavoratori agricoli autonomi: aliquote contributive
  • Lavoratori domestici
  • Lavoratori domestici
  • Lavoratori parasubordinati: iscrizione (accesso con PIN On Line)
  • Lavoratori parasubordinati: iscrizione (accesso riservato ad aziende e consulenti)
  • Lavoro Occasionale Accessorio
  • Le sedi Inps
  • Maternità
  • Modelli DA: trasmissione telematica
  • Modelli DMAG: trasmissione telematica
  • Modelli F24: dati
  • Modelli RED: istruzioni e software
  • Modelli RI: trasmissione telematica
  • Modulistica
  • Pagamento contributi lavoratori domestici
  • Pagamento contributi riscatti ricongiunzioni e rendite
  • Pagamento contributi versamenti volontari
  • Portale dei pagamenti
  • Posta Elettronica Certificata
  • Prestazioni sociali: trasmissione domande, istruzioni e software
  • Punto cliente Informativo – INPS Risponde
  • Punto cliente Informativo – Servizi per il cittadino (richiesto PIN del cittadino)Scheda Informativa
  • Quote associative: consultazioneScheda Informativa
  • Quote di assistenza contrattuale Lavoratori DomesticiScheda Informativa
  • Ricezione ed invio datiScheda Informativa
  • Richiamo alle armiScheda Informativa
  • Richiesta di indennità di mobilità ordinariaScheda Informativa
  • Richiesta di posizione aziendale e accentramento contributivoScheda Informativa
  • Richiesta PIN On LineScheda Informativa
  • Ricorsi OnlineScheda Informativa
  • Rimpatrio lavoratore extracomunitario
  • Riscatto di laurea (cittadino)
  • Riscatto di laurea (patronati)
  • Servizi Net INPS
  • Servizi ex-iPost
  • Servizi per i patronati
  • Servizi per il cittadino
  • Servizi per le associazioni datori di lavoro domestico
  • Servizi per le aziende e consulenti
  • Sospensione Mutui
  • Stampa CUD assicurato e pensionato per i CAF
  • Tariffazione OTI-OTD, CD-CM-IATP e PCCF
  • Totalizzazione
  • Verifica solleciti campagna Red
  • Versamenti contributivi
  • Versamenti volontari (cittadino)
  • Versamenti volontari (patronati)

______________________________________________________________________________

AVETE BISOGNO DEL PIN INPS ?

AVETE BISOGNO DEL PIN DISPOSITIVO INPS ?

CONTATTATECI: mmpratiche@gmail.com

[Costo della pratica per il nostro servizio: € 15,00]

____________________________________________

INPS – Richiesta PIN

Per accedere ai servizi telematici dell’INPS è necessario avere un PIN, cioè un codice segreto di identificazione personale (Personal Identification Number). Molte domande e molte pratiche adesso possono essere fatte direttamente online sul sito dell’INPS, evitando lunghe code agli sportelli. Ecco qui di seguito l’elenco dei servizi che possono essere svolti on line.

Elenco dei Servizi Telematizzati

  • Congedo parentale lavoratori dipendenti ed autonomi
  • Domanda d’iscrizione alla Gestione separata
  • Domanda di assegno integrativo di mobilità
  • Domanda Fondo di Garanzia
  • Domanda Fondo di Garanzia
  • Domanda per l’indennità di disoccupazione ordinaria non agricola e assegni al nucleo familiare
  • Domanda per trattamenti di famiglia (autorizzazioni ANF e ANF ai lavoratori parasubordinati)
  • Domande di cure balneo termali
  • Domande per ricorsi amministrativi
  • Gestione del rapporto di lavoro domestico da parte del datore di lavoro
  • Richiesta di indennità di mobilità ordinaria
  • Richiesta di posizione aziendale e accentramento contributivo
  • Tutela maternità obbligatoria lavoratori dipendenti ed autonomi

Quello che serve per svolgere queste pratiche on line è dunque un PIN, ossia un codice segreto (password) che vi viene richiesto quando tentate di cliccare sulla domanda che vi occorre inoltrare all’INPS.

Per l’accesso ad alcuni servizi, quali ad esempio le domande di prestazioni, è necessario che il PIN sia di tipo dispositivo.

______________________________________________________________________________

AVETE BISOGNO DEL PIN INPS ?

AVETE BISOGNO DEL PIN DISPOSITIVO INPS ?

CONTATTATECI: mmpratiche@gmail.com

[Costo della pratica per il nostro servizio: € 15,00]

___________________________________________________________________________

INPS: il PIN dispositivo per le pratiche online

Il PIN dispositivo è lo strumento INPS creato per garantire un accesso ancora più sicuro ai servizi digitali dell’Ente previdenziale. Questo ulteriore livello di sicurezza del PIN serve in realtà per protocollare richieste inoltrate, come ad esempio quelle per prestazioni.

Ma qual è la differenza con il PIN online che tutti i cittadini già hanno o possono richiedere? In pratica le richieste online potranno così essere trasmesse e protocollate con PIN dispositivo o tradizionale ma non vengono gestite finchè «il PIN non assume caratteristiche “dispositive”».

Il nuovo PIN dispositivo non serve per tutti i servizi INPS online ma è obbligatorio per inoltrare molte richieste.

Tutte le pratiche che richiedono il PIN dispositivo restano congelate finchè l’utente non provvede a dotarsi del codice.

______________________________________________________________________________

HAI BISOGNO DEL PIN DISPOSITIVO INPS ?   CONTATTACI: mmpratiche@gmail.com

[Costo della pratica per il nostro servizio: € 15,00]

______________________________________________________________________________